Cacia: “Per battere la Lazio servirà fortuna”

di Roberto Krengli
Fonte: cittaceleste.it
articolo letto 36 volte
Daniele Cacia
Daniele Cacia

Lui non è stato convocato per Roma per problemi fisici. Queste le parole dell’attaccante del Novara, Daniele Cacia, intervenuto a Radio Incontro Olympia alla vigilia della sfida di Coppa Italia:

“Il Novara è una società che viene da una retrocessione, vuole tornare il prima possibile in categorie superiori. Puntiamo ad arrivare ai vertici di questo campionato, ci auguriamo di poter fare una rincorsa importante nel girone di ritorno.

Con la Lazio in Coppa Italia sarà ovviamente una partita difficilissima, è sicuramente un’esperienza bellissima anche per tutti quei ragazzi che non hanno mai calcato certi palcoscenici. La partita con la Lazio te la devi giocare, e soprattutto sperare che l’avversario non sia proprio in giornata.

Obiettivamente sulla carta non c’è partita, serve la gara anche fortunata. Ci giocheremo sicuramente il match mantenendo alta l’intensità, finchè avremo la forza di tenere i loro ritmi riusciremo a contenerli.

La Lazio è una grande squadra, l’ha dimostrato l’anno scorso e lo sta dimostrando quest’anno. Inzaghi è veramente bravo, è una compagine costruita in modo importante. Hanno giocatori di livello altissimo, non vedo grande differenza sul campo con chi gli sta davanti”.

redazionecittaceleste

 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy